DA DOVE NASCE

Il progetto ‘CAVES, le grotte turistiche del Piemonte’ nasce dall'azione congiunta di tre Amministrazioni comunali del monregalese, ben consapevoli del potenziale 'nascosto' dei tre siti sotterranei posti geograficamente nelle rispettive aree di competenza. I comuni di Frabosa Soprana, Frabosa Sottana e Villanova Mondovì possiedono infatti una ricchezza inestimabile: il sistema carsico più esteso del Piemonte che comprende le grotte di Bossea, del Caudano e dei Dossi.

Un patrimonio della collettività che hanno deciso di 'mettere in rete' per far sì che intorno ad esso possa nascere, crescere e svilupparsi, un movimento turistico nazionale ed internazionale. Un intento comune che ha trovato nel ‘Bando Valorizzazione’, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, le fondamentali risorse per passare all'azione concreta. 

Grotta dei Dossi
Grotta di Bossea
Grotta del Caudano